Collegio Italiano di Flebologia Collegio Italiano di Flebolgia S.I.F.C.S. S.I.F.L A.I.F.I. Flebo Forum The Compressions Therapy Study Group Societa' Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa Collegio Italiano di Flebologia Collegio Italiano di Flebolgia S.I.F.C.S. S.I.F.L A.I.F.I. Flebo Forum The Compressions Therapy Study Group Societa' Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa Societa Italiana per lo studio delle anomalie vascolari
afads CTG SICADS sidv SIFCS simfer someb ITALF

Note Legali

Copyright

I contenuti del sito – a titolo esemplificativo e non esaustivo, codice di script, grafica, testi, tabelle, immagini, suoni e ogni altra opera od informazione disponibile in qualunque forma – sono protetti ai sensi della normativa sul diritto d’autore.
Tutte le aziende e i prodotti menzionati in questo sito sono identificati dai rispettivi marchi che sono o possono essere protetti da brevetti e/o copyright. I prodotti software e i contenuti informativi non possono essere scaricati od utilizzati salvo diversa e specifica indicazione.
Per fini di lucro è consentito utilizzare, copiare e distribuire i documenti e le relative immagini disponibili su questo sito solo dietro permesso scritto (o egualmente valido a fini legali) di Il Collegio Italiano di Flebologia, fatte salve eventuali spettanze di diritto. Le note di copyright, gli autori ove indicati o la fonte stessa devono in tutti i casi essere citati nelle pubblicazioni in qualunque forma realizzate e diffuse.
Qualsiasi accesso abusivo, alterazione, falsificazione, modificazione o cancellazione in tutto o in parte del contenuto delle informazioni pubblicate, ovvero impedimento o turbamento del funzionamento di questo sito WEB è severamente vietato e gli autori saranno perseguiti a norma del Codice Penale e della Legge 23 dicembre 1993, n. 547.

Responsabilità sito www.collegioitalianodiflebologia.it/
Il Collegio Italiano di Flebologia non assume alcuna responsabilità in merito ad eventuali problemi che possano insorgere per effetto dell’utilizzazione del sito o di siti esterni ad esso collegati. Il Collegio Italiano di Flebologia, salvo diverse indicazioni di legge, non potrà essere ritenuta in alcun modo responsabile dei danni di qualsiasi natura causati direttamente o indirettamente dall’accesso al sito, dall’incapacità o impossibilità di accedervi, dall’affidamento alle notizie in esso contenute o dal loro impiego.
Il Collegio Italiano di Flebologia  si riserva il diritto di modificare i contenuti del sito e di queste note in qualsiasi momento e senza alcun preavviso.

Responsabilità siti esterni collegati
I collegamenti a siti esterni, indicati nel sito di Il Collegio Italiano di Flebologia, sono forniti come semplice servizio agli utenti, con esclusione di ogni responsabilità sulla correttezza e sulla completezza dell’insieme dei collegamenti indicati.
L’indicazione dei collegamenti non implica da parte di Il Collegio Italiano di Flebologia alcun tipo di approvazione o condivisione di responsabilità in relazione alla legittimità, alla completezza e alla correttezza delle informazioni contenute nei siti indicati.

Segnalazione di errori
Qualora dovessero essere rilevati errori, inesattezze o malfunzionamenti, potranno essere inviate delle segnalazioni al seguente indirizzo di posta elettronica: redazione@collegioitalianodiflebologia.it. Il Collegio Italiano di Flebologia provvederà a correggerli nel più breve tempo possibile.

Sezione Biblioteca
L’accesso ai servizi relativi alla “Biblioteca” è riservato ai soci  del Collegio mediante utilizzo di credenziali personali (username e password di secondo livello) fornite dopo accettazione delle condizioni di utilizzo della letteratura.

L’accesso e la consultazione dei lavori scientifici in versione “full text” è consentito unicamente alle seguenti condizioni:

  • rispetto della vigente normativa sul Diritto d’Autore (Legge n. 633 del 22/4/1941 e successive modifiche e integrazioni).
  • Il materiale viene fornito ai fini esclusivi di studio personale in base al DL 16.11.1994 n. 685 art. 5 e in attuazione alla Direttiva CEE 92/100.
  • Il richiedente si assume ogni responsabilità per l’uso che ne verrà fatto, essendo vietata qualsiasi riproduzione o pubblicazione (L. 159 del 22.05.93).

L’utilizzo e la diffusione al di fuori delle norme di letteratura scientifica coperta da Copyright, avviene ad esclusiva responsabilità personale.

 
^ Torna Su ^